Notizie

“Partecipiamo per la prima volta a Sia Guest perché desideriamo far conoscere la nostra realtà imprenditoriale, specializzata in realizzazioni ed ampliamenti in legno di strutture ricettive chiavi in mano."


Il nostro desiderio è arrivare direttamente ai decision maker che rappresentano hotel, catene alberghiere nazionali e internazionali, e anche entrare in contatto con gli architetti, i progettisti e i designer presenti in fiera”. Così Alessandro Lacedelli, Amministratore Delegato di Rubner Objektbau - gruppo specializzato nella produzione di elementi prefabbricati in legno -, motiva la propria presenza alla prossima edizione di Sia Guest.

L’azienda vanta al proprio attivo 15mila progetti realizzati, alcuni dei quali presentati in fiera come case histories da cui trarre spunto e ispirazione.

Dimostreremo – continua Lacedelli – come in tempi molto ristretti si possano realizzare nuove strutture alberghiere all’insegna della sostenibilità, oppure come sia possibile ampliare o sopraelevare edifici esistenti nel solo periodo di chiusura stagionale o, ancora, come apportare modifiche strutturali addirittura in periodo di apertura,  senza creare alcun tipo di disagio ai clienti”.

La rapidità di esecuzione dei progetti sarebbe infatti oggi il requisito più apprezzato dalle imprese dell’ospitalità, “un’esigenza – conclude l’a.d. – che nasce dalla necessità di realizzare o riqualificare le strutture in tempi brevi, per ottimizzare il profitto e rientrare velocemente dell’investimento effettuato”.  

Scopri cosa dicono di noi

Vai alle altre notizie